Progetto Se@ME

Progetto Se@ME (Sustainable e-maritime @ssistance for Maritime Employees, Passengers and Yachtsmen)

Bando CAMPUS per progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale (POR CAMPANIA FESR 2007/2013 - CUP:B27I12000170007)

Inizio attività di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale: 1 Ottobre 2012

Termine attività di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale: 31 Dicembre 2015

Capofila: INARME S.p.A.

Soggetti attuatori: CNIT - Laboratorio Nazionale di Comunicazioni Multimediali, RINA S.p.A.,  Sync Lab S.r.l, GESAN S.r.l, ELISHIP S.r.l., CRB, IB S.r.l., CNR-ICAR, CNR-IREA, CNR-IBB, CNR-IMM, Dipartimento per l’Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope

Coordinatore scientifico di progetto: Ing. Giuseppe De Pietro - CNR ICAR

Coordinatore scientifico CNIT: Ing. Amedeo Scarpiello 

Obiettivo del progetto: sviluppare conoscenza ed applicazioni basate sulle tecnologie della conoscenza, individuando come primo ambito applicativo quello della tutela della salute delle persone in mare, siano essi lavoratori marittimi occupati a bordo di navi commerciali, da pesca e da diporto, passeggeri di traghetti e navi da crociera, yachtsmen e ospiti su imbarcazioni da diporto di ogni stazza, e in generale qualunque persona che per ragioni professionali o di turismo si trovi a bordo di una imbarcazione in navigazione. L’idea portante è quella di mettere a sistema un insieme di competenze, metodologie e tecnologie (nuove e/o esistenti) dei settori dell’ ICT e della Salute funzionali, tra l’altro, alla costituzione di un primo nucleo di un sistema di tecnologie della conoscenza per il Mare a livello nazionale. 

In questo progetto, il Laboratorio Nazionale CNIT di Comunicazioni Multimediali di Napoli si occupa dello studio, dell’analisi e della definizione di interfacce ed ambienti di teleassistenza collaborativi, nonchè della tele-formazione del personale di bordo per lo svolgimento di mansioni di assistenza sanitaria e di manutenzione tecnica degli apparati di bordo.